Sallusti e Santanchè, cori e insulti sotto il balcone degli innamorati

Serenate? No. Scene da Giulietta e Romeo? Nemmeno. Ma sotto il balcone dietro il quale i due piccioncini Santanchè e Sallusti stavano, probabilmente, in intimità, due gruppi di ragazzi gliene hanno dette di tutti i colori. Probabilmente ancora eccitati dalla manifestazione No Tav, questi giovani, alcuni dei quali mascherati, urlavano “Sallusti infame“, “servo di Berlusconi“, “Santanchè zoccola e schiava di … Continua a leggere

Litigi, tutte le cortigiane di Berlusconi

L’improvvisazione, in politica come nella vita, si paga. Così succede che una deflagrazione devastante sta per esplodere tra le cortigiane del feudo berlusconiano: politiche improvvisate, dalla lingua facile e dalle scarsissime conoscenze e ancor minori esperienze. Quando il feudatario non è più in spolvero, ciascuna tenta di accaparrarsi quel che rimane degli antichi fasti. Servili e concubine, non passava giorno … Continua a leggere

La testa della pitonessa

Nella inenarrabile confusione politica degli ultimi giorni, almeno una cosa è certa: Angelino Alfano ha chiesto a Berlusconi la testa della Santanchè, l’estremismo fattosi serpente.  La pitonessa, dal canto suo, è disposta a farsi decapitare in nome dell’unità del partito. Di quale partito? Pdl? Forza Italia? Nuovo Partito dei moderati? Una domanda alla quale non solo noi, ma nemmeno il … Continua a leggere

Brescia, Pdl fra fischi e lazzi

Non tutte le ciambelle riescono con il buco e questa volta nell’organizzare della manifestazione del Pdl a Brescia contro i giudici che vogliono “eliminare” Berlusconi, qualche défaillance c’è stata. Il pubblico era distratto o mal pagato perché le ovazioni pro Silvio sono state soffocate dai più rumorosi fischi, ed è stata bruciata anche una bandiera del Pdl. Le ultime news … Continua a leggere